Beagle-Harrier - Allevamento Bertocci Mario - Toscana Siena Colle di Val d'Elsa

Premi ricevuti
Pet Therapy
Caccia al Cinghiale

Home Page
Richiesta informazioni
Club Italiano del Beagle, Harrier, Beagle-Harrier
 
 
 
L'Allevamento Fotografie Dove siamo
L'Allevamento
Allevamento Bertocci mario dal 1975
La mia storia con i beagle-harrier inizia nel lontano 1975 durante un viaggio effettuato nel cremonese per accoppiare un beagle.

Grazie al Sig. Paloschi e al Sig. Baldrighi conobbi un cane molto bello, robusto, elegante dall'aspetto intelligente.

Per me fu un vero colpo di fulmine ed appena ci fu una cucciolata disponibile, portai a casa, in Toscana, i primi beagle-harrier . Anche se non avevano il pedigree, e non avevano la tipicità dei cani attuali, erano ugualmente belli.

Dopo qualche anno constatai le doti fisiche, a mio avviso eccezionali, e la loro adattabilità ad ogni situazione di vita.

Dal loro sguardo si intuisce che sono dolci, desiderosi di affetto, perché il loro spirito di gruppo richiede il contatto con il loro padrone e con i suoi simili.

Sono dolci con i bambini, tanto che non si ribellano mai, neppure ad una carezza un po' pesante.

Si adattano bene a stare negli appartamenti senza fare troppo sporco perché non hanno il pelo lungo.

Si adattano alla vita più selvaggia (nei box in campagna) perché la loro origine è tipicamente inglese (clima umido e freddo).

Sono resistenti alle malattie, e quindi non necessitano di particolari attenzioni; è sufficiente un'abbondante ciotola di cibo, una normale profilassi e un po' di sole.

Come acquistare un cane

Secondo la mia esperienza non ha importanza l'età del cane. Anche se di solito un cucciolo viene acquistato più volentieri perché fa tenerezza, in realtà, prima si toglie dal gruppo e più soffre. Infatti i cuccioli fino al terzo mese di età sono legati affettivamente fra di loro, amano giocare e sonnecchiare tutti assieme.

La mia abitudine è quella di cedere i cuccioli non prima di settanta-ottanta giorni, con la profilassi vaccinale già effettuata e con il microchip di identificazione inserito.

L'iscrizione al LOI normalmente è già stata fatta oppure è in corso;  dipende logicamente dall'età dell'animale che comunque avrà già effettuato la normale profilassi.

Per i soggetti già addestrati per la caccia si potranno fare anche prove sul campo.
Mario Bertocci
Libro "Il Beagle"
Articolo su
Bertocci Mario
Allevamento Bertocci Mario
Via della Badia, 5 - 53034 COLLE DI VAL D'ELSA
Prov.  SIENA - Toscana - Italia
Cell. 338 5302822 - Tel. 0577 922752
Cod. Fisc. BRTMRA45M03C847C

E-mail - info@beagleharrier.it
Ente Nazionale Cinofilia Italiana
 
INIZIO PAGINA